Volendo….

Sono stato due giorni senza auto, non ho chiesto aiuto e passaggi a nessuno, ho solo camminato. In due giorni 28 km, calcolati con GoogleMap. Complimenti!!! Anche ai mie piedi, ne hanno bisogno.

Annunci

Quelle strane abitudini

Mi piace osservare le persone, come si muovono, i loro gesti, le abitudini, e non c’è osservatorio migliore dello spogliatoio di una palestra.

C’è l’omone muscoloso dall’aspetto truce che dopo la doccia, con estrema delicatezza, si cosparge i piedi di borotalco: prima un dito, poi l’altro, poi l’altro ancora, e dopo la pianta e alla fine il collo del piede: ma cosa sei un neonato?

Ci sono poi quelli, tanti, mica pochi, che quando si vestono, infilano tutto nelle mutande: canottiera, maglia, camicia…Ma si può?

Oggi dopo l’allenamento, mi stavo vestendo, arriva un tipo, docciato di fresco che impugna l’asciugacapelli e…vai, una bella passata sotto le ascelle e una in mezzo alle gambe! Avevi paura che “lui” prendesse un raffreddore?

P.S. Quando ero militare c’era un tipo, di Bergamo credo, che metteva pure il maglione dentro le mutande….così gli stava al caldo!