Ho peccato

Ho rovesciato l’olio d’oliva.
Ho rovesciato l’olio due volte in una settimana.
Non olio commerciale, da supermarket al sabato pomeriggio, no.
Olio fatto artigianalmente, con tanta fatica e amore.
Conosco le mani che hanno sbattuto le piante per far cadere le olive,
la schiena che si è piegata innumerevoli volte per raccogliere il frutto
dello sbattimento.
Il risultato è un nettare che ti esalta l’insalatina, che ti ravviva il
pomodorino, un nettare che versato a giro sulla bresaola ti fà
pensare di essere benedetto dal Signore.
Ed io l’ho versato, due volte…Che possa bruciare sulla croce!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...