Ricordi

Vi capita mai di guardarvi indietro e vedere immagini ben precise per ogni fase della vostra vita? A me per esempio, se ripenso alla mia infanzia, (ormai son passati un pò di anni…) mi vedo a correre in bici nella stradina sterrata che portava a casa mia, in mezzo ai campi, e all’improvviso un volo tremendo…Risultato? Fronte-naso-mento-gomiti-polsi-ginocchia completamente “scartavetrati”, e giù una sfilza di ceffoni: “Così un’altra volta stai attento!!!”

Alle elementari avevo un Maestro di quelli di una volta, con la bacchetta pronta (succedesse ora…) a partire in direzione delle tue mani, oppure testa, ogni volta che combinavi qualcosa. Un bel giorno arriva un tizio in visita al Maestro e noi ne approfittiamo per fare casino: risultato, una serie di 4 “scudisciate” a testa: una sul dorso e una sul palmo di ogni mano. Doloooooooore.

Alle medie c’era un Prof. di matematica, salutista convinto, che ogni volta che arrivava in classe spalancava le finestre anche se fuori c’erano 0 gradi. Un giorno interroga il tontolone della classe: “disegnami un cerchio” e lui, dopo averci pensato un pò, risponde: “come, rotondo?” Immaginatevi il resto della classe… 

Alle superiori, a parte i primi “pruriti”, ricordo una sbronza collossale e collettiva,alla fine del 4° anno, Prof. di contabilità compreso, un simpaticissimo Luigi Golino di Caserta, in un ristorante in riva al mare, con parziale devastazione dello stesso.

E poi? E poi dopo le scuole la vita cambia: il lavoro, le responsabilità, la famiglia, i figli, altri ricordi, senz’altro più importanti e belli, ma senza la spensieratezza di quando si è ragazzi.

Technorati Tag: ,,
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...